GRADI POLIZIA TEDESCA

Per facilitare il riconoscimento delle qualifiche dei poliziotti, si rimanda al documento PDF scaricabile gratuitamente.

Qualche rapida precisazione.

La qualifica in italiano non è - e non può - essere una traduzione letterale dal tedesco ed anche trovare, sebbene approssimativamente, qualche corrispondenza è arduo. Sul sito tedesco di Wikipedia (http://www.wikipedia.de) è presente un raffronto tra i gradi delle polizie tedesca ed italiana. Pur rispettando ed accettando il lavoro svolto, il risultato non soddisfa appieno, poichè esistono differenze non trascurabili tra le due gerarchie. Basti sapere che in Italia abbiamo i ruoli agenti e assistenti, sovrintendenti, ispettori, commissari, dirigenti, ciascuno dei quali con almeno tre qualifiche. In Germania, invece, i principali ruoli sono tre: Mittlerer Dienst (letteralmente "gradi intermedi" traducibile come "agenti"), Gehobener Dienst ("gradi superiori", "ispettori e commissari") e Höherer Dienst ("gradi elevati", "dirigenti"). Con essi, vigono anche i ruoli per direttori generali e presidenti e i dirigenti medici.

Nei numerosi telefilm tedeschi che le varie reti trasmettono giornalmente, il termine Kommissar è italianizzato in "commissario", talvolta in "ispettore", in un caso, addirittura, "maresciallo capo", mentre per Rat abbiamo le stesse traduzioni precedenti, esclusa l'ultima, ma anche "capo". Meister ha avuto, invece, le seguenti versioni: "agente", "maresciallo", "ispettore".

Questo, principalmente, per due ragioni. La prima è il voler accostare, in qualche maniera, le qualifiche tedesche con quelle italiane, l'altro è la confusione che ha generato, anche nelle traduzioni, la riforma della Polizia Tedesca, avvenuta circa a metà degli anni Ottanta del secolo scorso.

Come non ricordare la famosissima serie Derrick? In essa, i protagonisti avevano il grado di Oberinspektor (ispettore - capo), oggi sostituito da Oberkommissar.

Ovviamente il contenuto del file che vi metto a disposizione - e la conseguente trasposizione nei miei scritti - non è una traduzione esatta, bensì una ragionevole interpretazione delle varie qualifiche, fatta in collaborazione con alcune fonti di madrelingua tedesca, Polizia e non, con cui sono tutt'ora in contatto.

La differenza tra i prefissi Kriminal e Polizei (ad esempio, Kriminalkommissar e Polizeikommissar) sta semplicemente nel fatto di appartenere, rispettivamente, ai dipartimenti di Polizia Criminale e di Pubblica Sicurezza. In quest'ultimo caso, può capitare che il prefisso stesso non sia riportato. Ad esempio, un ispettore di Pubblica Sicurezza è Polizeikommissar o, più semplicemente, Kommissar. E, nella sigla corrispondente, può quindi non comparire la P iniziale, pertanto possiamo avere sia PK sia K.

Scarica Adobe Reader

Vieni a visitare il nostro gruppo su Facebook

Facebook



Diffidate delle imitazioni, la serie è distribuita da
Pegasus Edition


Socio del Circolo I.P.La.C. Insieme Per La Cultura
Circolo I.P.La.C